Chi sono

Chi è Samuele Becchio
Finiti gli studi superiori si arruola volontario nell’Esercito con una ferma annuale. Presta servizio al 1° Reggimento Artiglieria da Montagna di Fossano (negli Alpini) e partecipa all’ operazione Expo 2015 volta a
garantire la sicurezza nel capoluogo lombardo durante l’esposizione mondiale.
Successivamente lavora per una palestra dove scopre e sviluppa la sua passione per il lavoro a contatto con le persone. Si occupa non solo della gestione della clientela, ma anche dell’organizzazione interna della sala stessa.
Approda a seguito di queste due esperienze nel campo delle assicurazioni, entrando nel team di
Assicurazione Carmagnola sotto il forte brand della Reale Mutua.
Parallelamente, con un po’ di coraggio (e un pizzico di autolesionismo), inizia anche la carriera universitaria
iscrivendosi al corso di Scienze internazionali, per lo Sviluppo e la Cooperazione al Campus Einaudi di Torino.
Tornando alla professione, serve poco tempo prima che capisca quanto questo mestiere gli piaccia e sia
fatto apposta per lui; nel giro di appena 6 mesi riceve la gestione di una Subagenzia: quella di Casalgrasso;
dopo altri successivi 2 mesi gli viene data la possibilità tanto preziosa quanto rara di crearsi una propria
squadra. Alla vigilia del 3° anno gli viene affidato il difficile compito di aprire da zero una nuova Subagenzia
(a Caramagna), raggiungendo così quota 2.
È bastato pochissimo tempo per far appassionare Samuele al Ramo danni, in particolare quello dei c.d.
Rami Elementari, ossia le assicurazioni contro l’incendio, il furto e per la Responsabilità Civile di privati e
aziende… per farla breve: quel che NON è auto o vita.
Decide così di dar vita al progetto “SAMUELE BECCHIO consulente assicurativo – edizione privati”.

Privacy Policy