Perchè scegliermi

La strategia

Qui di seguito potrai osservare un grafico in cui viene illustrato il modus operandi, il modo cioè in cui Samuele “fa assicurazione”: Come puoi capire, a scapito di una diretta e semplice vendita di un prodotto standard, abbiamo deciso di posizionarci nella direzione opposta, optando per offrire una consulenza riguardo assicurazioni personalizzate.

Con ciò non voglio assolutamente togliere qualcosa a chi ha deciso di posizionarsi in maniera diversa alla nostra, anzi, ben venga! Visti i processi più lunghi e più laboriosi non potremmo certamente servire tutti!
Capisco che probabilmente alcune persone, spinte o obbligate a sottoscrivere una polizza, preferiscano optare per un qualcosa di meno impegnativo, magari online, così da non doversi nemmeno recare in un’agenzia.
Altri invece potrebbero volere un’assicurazione fatta su misura senza sentire la necessità di avere una persona che li assista durante problematiche come quelle dei sinistri, preferendo al contatto interpersonale un call center programmato ed automatizzato nei processi.
Il nostro processo quali lati negativi possiede?
Beh, certamente non sarà veloce: una consulenza richiede anzitutto la compilazione di un questionario. Quest’ultimo ha una duplice funzione: serve a noi per capire quali sono le tue necessità serve a te per scoprire quali altre tutele a cui non avevi pensato prima ti possono tornare utili. Non sottovalutare il punto b, perché è proprio qui che generalmente scopri che: i danni da acqua non sono la ricerca del guasto, i pannelli fotovoltaici vanno assicurati con una condizione a parte, la tutela legale non esiste solo per l’assicurazione della macchina e la sezione assistenza ti può togliere dai pasticci ad un costo davvero irrisorio…
Potrebbe inoltre essere necessario un sopralluogo che, anche se di poco, allunga i tempi.
Dopo tutto ciò arriva la parte di elaborazione del preventivo. Se fatta bene, specialmente se sono presenti condizioni particolari o articolate, necessita di calcoli ed esaminazioni delle CGA; anche con la possibilità di dover far intervenire deroghe speciali, precisazioni di polizza o direttamente più prodotti rispetto a quello su cui si stava lavorando… quindi porta pazienza.
Tutto il processo potrebbe inoltre risultare più invasivo rispetto ad una polizza stipulata online o ad uno sportello in fretta e furia.
Non dimenticare che, per certe sezioni, come quella del furto, è ovviamente di fondamentale importanza sapere cosa e quanto stiamo per andare ad assicurare!

Privacy Policy